Puglia Sounds Musicarium

PADIGLIONE 115, Fiera del Levante, Bari (Ingresso monumentale, Lungomare Starita)

con il coordinamento di Stefano Senardi e Ernesto Assante

Puglia Sounds Musicarium, la scuola di musica di Puglia Sounds, è pensata per offrire, in maniera aperta, concreta, multidisciplinare e gratuita, un approccio diretto ai vari mestieri della musica.

9 – 12 settembre / orari diversi (vedi il calendario più sotto).
Le classi accolgono fino a 20 studenti. Sono previste 2 sessioni per ogni disciplina.
Le iscrizioni si chiudono alle ore 18:00 del 7 settembre.

All’interno del Polo delle Arti e della Cultura (PAD 115), realizzato dalla Regione Puglia e il Teatro Pubblico Pugliese, punto nevralgico dell’allestimento dell’81esima Fiera del Levante, una serie di attività mette in evidenza l’importanza del lavoro di tutti i soggetti che compongo la filiera dell’arte e della cultura. Un lavoro indispensabile per realizzare prodotti artistici e culturali sempre più qualificati e integrati, in grado di valorizzare e promuovere il patrimonio materiale e immateriale del territorio pugliese; in grado di incidere profondamente sulla crescita professionale di artisti e operatori. Il Polo delle Arti e della Cultura presenta gli aspetti che caratterizzano la strategia culturale della Regione Puglia (Piiil Cultura Puglia, che vede la luce proprio a settembre): formazione, rete, multidisciplinarietà, innovazione.

La formazione è al centro del Puglia Sounds Musicarium. Forte dell’esperienza della Medimex Special Edition dello scorso giugno, Puglia Sounds, dal 9 al 12 settembre (PAD 115) realizza, in una nuova edizione, il Puglia Sounds Musicarium: la scuola della musica di Puglia Sounds. Con il coordinamento del discografico Stefano Senardi e del giornalista Ernesto Assante la scuola è interamente dedicata ai mestieri della musica. In programma 28 lezioni da 120′ l’una, dedicate a 14 diverse discipline. Il Musicarium attiva nuovi processi formativi offrendo occasioni di contatto diretto con il mondo della musica per un corretto inserimento e un’adeguata crescita professionale. I migliori docenti, ciascuno nel suo settore, terranno lezioni di Fotografia, Grafica, Web, Video, Produzioni, Management, Music Marketing per artisti, Impresa musicale e Live. Vocal coach, Scrittura testi e musiche, Palchi e luci, Tecnico del suono. Ma anche comunicazione, con lezioni sul Giornalismo multimediale e Social Media Management in ambito musicale.

Discipline e tutor

  • Fotografia: Giovanni Canitano
  • Giornalismo multimediale: Gianni Sibilla
  • Grafica: Paolo De Francesco
  • Impresa musicale e live: Massimo Bonelli
  • Management: Paola Zukar
  • Music Marketing per artisti: Giampiero Di Carlo
  • Musica e Social Media Management: Gabriele Aprile
  • Palchi e luci: Carlo Pastore
  • Produzioni: Ferdinando Arnò
  • Scrittura testi e musiche: Giuseppe Anastasi
  • Tecnico del suono: Gianluca Cavallini
  • Video: Ambrogio Lo Giudice
  • Vocal coach: Rossana Casale
  • Web: Michele Caporosso

CHIUSURA ISCRIZIONI

Le iscrizioni si chiudono alle ore 18:00 del 7 settembre. Le lezioni che entro questa data raggiungono un numero massimo di 20 studenti non potranno più accogliere altre iscrizioni.


Modulo di iscrizione PUGLIA SOUNDS MUSICARIUM

Questo modulo non è più disponibile.


F.A.Q.

  • Dove si terranno i corsi precisamente?
    Le aule sono allestite all’interno del PADIGLIONE 115 della Fiera del Levante, Bari. Si accede dall’ingresso monumentale, lungomare Starita, nei pressi di Eataly.
  • Le lezioni sono gratuite?
    Sì, le lezioni sono gratuite.
  • C’è un processo di selezione?
    Non propriamente. Vale l’ordine di arrivo. Ogni classe si chiude al raggiungimento dei 20 iscritti.
  • Bisogna portare materiale audio? Strumenti?
    No, non è richiesto. Ma dei materiali possono essere portati con sé. Il docente valuterà la possibilità di utilizzarli, visionarli ecc.
  • Alla fine delle lezioni, sarà rilasciato un attestato di partecipazione?
    Sì.
  • A che serve il curriculum vitae? Comporta uno svantaggio se omesso?
    Il curriculum vitae è obbligatorio per inviare la propria iscrizione. Altrimenti il form restituisce un errore. Serve, il cv, per una veloce conoscenza della classe, da parte del docente.
  • Per partecipare al Musicarium bisogna necessariamente risiedere in Puglia?
    No.