Puglia Sounds MusicariumFavoriteLoadingAggiungi

Ex Palazzo Poste – hall 3

con il coordinamento di Stefano Senardi e Ernesto Assante

Puglia Sounds Musicarium, la scuola di musica di Puglia Sounds, è pensata per offrire, in maniera aperta e non selettiva, un approccio corretto e formativo alle discipline della musica.

10 giugno / 10:30 – 17:45

Le classi accolgono fino a 12 studenti. Sono previste 2 sessioni per ogni disciplina, tranne che per il Giornalismo Multimediale. (Vedi il calendario in fondo alla pagina.)

L’Ex Palazzo Poste ospita diverse aule dedicate ai temi essenziali, trasversali, importantissimi per la musica: fotografia, grafica, web, video, produzioni, management, impresa musicale e live. Vocal coach, scrittura testi e musiche, le trappole dei concorsi musicali, palchi e luci, tecnico del suono. Ogni tema, in lezioni da 45’, sarà esposto e discusso con i partecipanti, da professionisti affermati ciascuno nel proprio settore.

Discipline e tutor

  • Fotografia: Giovanni Canitano
  • Grafica: Paolo De Francesco
  • Web (CLASSI COMPLETE): Michele Caporosso
  • Video: Ambrogio Lo Giudice
  • Produzioni (CLASSI COMPLETE): Ferdinando Arnò
  • Management (CLASSI COMPLETE): Pierpaolo Peroni
  • Impresa musicale e live (CLASSI COMPLETE): Massimo Bonelli
  • Vocal coach (CLASSI COMPLETE): Rossana Casale
  • Scrittura testi e musiche (CLASSI COMPLETE): Giuseppe Anastasi
  • Le trappole dei concorsi musicali: Franco Zanetti
  • Palchi e luci: Carlo Pastore
  • Tecnico del suono (CLASSI COMPLETE): Gianluca Cavallini
  • Giornalismo multimediale (CLASSE COMPLETA): Carlo Massarini

AGGIORNAMENTO

Alcune classi sono complete. Nel caso in cui non sei riuscito ad iscriverti in tempo, ti invitiamo, comunque, a raggiungere la sede dell’Ex Palazzo Poste (in prossimità dell’orario della lezione cui vuoi attendere), nel caso i posti si rendano nuovamente disponibili (ad es. per assenza o impossibilità degli iscritti ad attendere la lezione).


Gli studenti potranno scegliere di seguire un massimo di 3 lezioni. Le candidature si sono chiuse alle 10:00 del 5 giugno.


CALENDARIO

AULA 1

11:30 – 12:15 Giornalismo multimediale
12:30 – 13:15 Grafica
15:00 – 15:45 Web
16:00 – 16:45 Grafica
17:00 – 17:45 Web


AULA 2
11:30 – 12:15 Fotografia
12:30 – 13:15 Management
15:00 – 15:45 Impresa musicale e live
16:00 – 16:45 Management
17:00 – 17:45 Fotografia


AULA 3
11:30 – 12:15 Produzioni
12:30 – 13:15 Scrittura testi e musiche
15:00 – 15:45 Le trappole dei concorsi musicali
16:00 – 16:45 Scrittura testi e musiche
17:00 – 17:45 Produzioni


AULA 4
11:30 – 12:15 Vocal coach
12:30 – 13:15 Palchi e luci
15:00 – 15:45 Vocal coach
16:00 – 16:45 Palchi e luci
17:00 – 17:45 Impresa musicale e live


AULA 5
11:30 – 12:15 Tecnico del suono
12:30 – 13:15 Video
15:00 – 15:45 Video
16:00 – 16:45 Tecnico del suono
17:00 – 17:45 Le trappole dei concorsi musicali


FOTOGRAFIA: GIOVANNI CANITANO

Uno dei padri spirituali dei fotografi musicali. Ha fotografato i grandi del rock da Bob Dylan ai Rolling Stones, dai R.E.M. agli U2 nel corso degli ultimi 20 anni. Ha seguito tutti i tour di Bruce Springsteen dal 1981 a oggi e ha dato alle stampe alcuni volumi sul “Boss” tra cui “American Skin: vita e musica di Bruce Springsteen” e “Real world – sulle strade di Bruce Springsteen”. Ha fotografato anche grandi registi e attori, tra cui Wenders, De Niro, Fellini, Nureyev e si è dedicato al mondo dei gruppi emergenti. Le sue immagini sono state pubblicate da riviste e libri di tutto il mondo. Fotografo ufficiale di numerosi tour musicali, ha curato anche di molte copertine di dischi. Con uno stile inconfondibile dai colori acidi e dalle ombre decise Canitano, fotografo rock’n’roll per eccellenza, si dedica alla ritrattistica e racconta oltre al mondo del Boss, le storie di miti della musica dei nostri tempi. Nato a Roma nel 1960 vive e lavora tra Milano e la capitale. Recentemente si è dedicato alla direzione della fotografia per videoclip musicali applicando la sua esperienza nel campo dell’illuminazione al servizio dell’immagine in movimento.


GRAFICA: PAOLO DE FRANCESCO

Coltiva la passione per la musica suonando il basso elettrico in diverse formazioni, incidendo due album. Fa esperienza di regista nella nascente RTL 102.5, e come DJ in diverse “rockteche”. Per una di queste curerà anche la parte grafica e l’organizzazione dei concerti. Entra così in contatto con diverse band della scena indie. Nel 1995 i Casino Royale (all’epoca sotto contratto Black Out / Polygram) gli affidano la realizzazione della copertina di “Sempre più vicini”. Lavora quindi per Madaski (tastierista degli Africa Unite), Africa Unite, Modena City Ramblers, 99 Posse e Reggae National Tickets (Alborosie). Lavora così a tempo pieno nel mondo della grafica e della fotografia applicate al mondo musicale. Fonda con Paolo Valietti la MoltiMedia Fattoria Digitale, società di immagine e contenuti, che oltre ad operare nel settore discografico, gestisce clienti attivi in diversi settori, dalla chimica al tessile, dal packaging all’energia e l’automazione. Le sue collaborazioni si ampliano e si estendono a tutte le etichette del settore discografico come Sony Music, Warner Music, BMG, Universal Music, Virgin.

 

 

 


WEB: MICHELE CAPOROSSO


Blogger, autore TV e Radio è una delle figure più influenti nel settore “urban” italiano. Conduce la trasmissione Made in Italy su HH TV, è già da due anni nella crew di Albertino Everyday. Firma articoli per Rolling Stone, GQ, Vogue, Wired e moltissimi altri magazine. Ha pubblicato l’instant-book “ITALIA SUXXX” nel 2011, storia di controcultura contemporanea e gioventù disperata applicata al mondo della radio. Per Arcana ha pubblicato “Mai dentro mai fuori” bio-fantasy di Jovanotti, nel 2013. Esperto di strategie digital per i media e per i brand, la sua adolescenza è stata un tributo a ONE TWO ONE TWO, trasmissione che ora conduce e che porta in giro nei migliori club italiani ogni weekend.

 

 

 


VIDEO: AMBROGIO LO GIUDICE

A metà degli anno ‘80 inizia la sua avventura da regista realizzando videoclip e spot pubblicitari. Ha realizzato videoclip per Jovanotti, Vasco Rossi, Lucio Dalla, Paolo Conte, Fiorella Mannoia, Zucchero e tanti altri. Con “L’Ombelico Del Mondo” di Jovanotti ha vinto il prestigioso MTV Award, unico italiano nella storia del premio. Nel 2003 esce “Prima dammi un bacio”, con Stefania Rocca e Luca Zingaretti, il suo primo lungometraggio. A più riprese impegnato con la RAI, la fiction “Artemisia Sanchez”, “David Copperfield”, “Tutta la musica del cuore”, “Terra ribelle, il nuovo mondo”. Nel 2013 scrive la sceneggiatura del suo secondo lungometraggio, un musical ispirato alle canzoni di Lucio Dalla, in corso di sviluppo produttivo. Nel 2016 rifonda la Futura Film, storica casa di produzione fondata insieme a Lucio Dalla, questa volta con Luca Bitterlin, Gianfilippo Corticelli, Giorgio Ciani e Luca Lazzaris.

 

 

 


PRODUZIONI: FERDINANDO ARNÒ


Ferdinando Arnò, musicista eclettico, compositore e produttore musicale italiano di formazione americana. Noto per le sue innumerevoli composizioni originali per le campagne pubblicitarie degli ultimi vent’anni d’importanti marchi tra cui BMW, Mercedes, Sky, Heineken, Barilla e Campari. Scopre Malika Ayane e per lei compone e produce l’album di debutto, poi disco di platino. Ha collaborato con molti altri artisti tra cui Andrea Bocelli, Paolo Conte, Ennio Morricone e tanti altri.

 

 

 

 


MANAGEMENT: PIERPAOLO PERONI

ph Andrea Colzani
tratta da iMilanesi siamo noi

Nasce a Roma ed esordisce come disc jockey al Piper Club. L’incontro con Jovanotti, gli permetterà di conoscere Cecchetto, del quale diventa il braccio destro. In TV lavora alla DeeJay Television, programma cult ideato dallo stesso Cecchetto. In seguito inizia a lavorare a Radio Deejay e nel frattempo Peroni si dedica all’attività di produttore discografico, che gli consente di condividere numerosi successi con i suoi artisti. Dal 1992 produce, insieme a Marco Guarnerio, il duo pop/rock 883 e successivamente diventa manager del leader della band, Max Pezzali. Sempre con Cecchetto crea un’etichetta, la FRI (Free Record Independent), e diventa manager degli artisti legati alla casa discografica nella quale entra a far parte, dal 2003 DJ Francesco, al secolo Francesco Facchinetti, e dal 2006 la rock band milanese Finley. Critico musicale per X Factor – Il processo, per 3 stagioni. Nel 2013 è ideatore e autore, insieme a Francesco Lauber, di TOP DJ, il primo format televisivo dedicato al mondo dei DJ, in onda su SkyUno e Cielo dal 13 maggio 2014. Dopo il successo delle primi due edizioni il programma passa, per la stagione 2016, ad Italia 1.

 

 

 


IMPRESA MUSICALE E LIVE: MASSIMO BONELLI


Musicista, produttore, manager ed editore, CEO di iCompany e organizzatore del Concerto del Primo Maggio di Roma. Consulente per alcune note aziende discografiche ed editoriali, ha curato e realizzato svariate produzioni discografiche. È stato organizzatore e consulente promozionale della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo per la realizzazione degli Eventi Collaterali al 67° Festival di Sanremo. Attualmente è con diversi ruoli, coordinatore, consulente, partner di eventi quali Area Sanremo, il Premio Fabrizio De Andrè, il Premio Giorgio Faletti, l’Unione dei Premi Musicali Italiani, il Tour Music Fest, l’UNIWeb Tour. manager dello scrittore e conduttore Massimo Cotto e dell’artista Fabrizio Moro.

 

 

 


VOCAL COACH: ROSSANA CASALE


Rossana Casale si forma al Conservatorio G. Verdi di Milano frequentando classi di canto, percussioni e musica elettronica. In questi anni partecipa agli album di artisti della storia della nostra musica, tra i quali Mina, Roberto Vecchioni, Riccardo Cocciante, Ornella Vanoni, Edoardo Bennato, Vasco Rossi, Zucchero, Mia Martini, Loredana Berté, Alberto Fortis e molti altri. È autrice di diversi album, parte della storia della canzone italiana. Si afferma come jazz singer, autrice e vocal coach nel teatro come in TV.

 

 

 

 


SCRITTURA TESTI E MUSICHE: GIUSEPPE ANASTASI

Autore e compositore, insegnante di metrica presso il CET di Mogol. Partecipa a sei Festival di Sanremo, due volte vincitore con “Sincerità” nel 2009 e “Controvento” del 2014. Ha scritto per Arisa, Emma, Michele Bravi, Tazenda, tra gli altri.

 

 

 

 

 

 


LE TRAPPOLE DEI CONCORSI MUSICALI: FRANCO ZANETTI

Si occupa professionalmente di musica dal 1974, come giornalista, discografico, produttore, talent scout. Attualmente (e dal 1996) è direttore di www.rockol.it. Ha fondato il Comitato Difesa dei Giovani Artisti. Segue regolarmente, spesso come Presidente della Giuria, i concorsi musicali che si tengono in Italia. È stato più volte membro della Commissione selezionatrice di Area Sanremo / SanremoLab. Ha ideato e dirige il talent per autori “Genova per Voi”.

 

 

 

 

 


PALCHI E LUCI: CARLO PASTORE

Lighting Designer pugliese dove lavora, dal 1992, nelle produzioni più importanti come Notte della Taranta, Radionorba Battiti Live Tour, “Main Stage” del MEDIMEX, concerto del 1 Maggio Taranto. Ha curato le luci nei tour nazionali e internazionali di artisti come Claudio Baglioni e Gianni Morandi, Renato Zero, Gianna Nannini, Mango, Marco Mengoni, Vasco Rossi, Pfm, Laura Pausini, Andrea Bocelli e tanti altri. Lavora come lighting designer anche a teatro come quelli di Giorgio Panariello, Fiorello, Checco Zalone e eventi d’importanza nazionale come Milano Jazzin Festival, Unipol Ugf “One Convention”, West Side Story Jazz, Pescara Jazz e BJCEM. Ha collaborato con grandi lighting designer come: Patrick Woodroffe, Eneas Macintosh, Abigail Holmes, Mamo Pozzoli, Billi Bigliardi, Mariano De Tassis.

 

 

 


TECNICO DEL SUONO: GIANLUCA CAVALLINI


Fonico live con numerosi artisti fra cui Elio e le Storie Tese, Brachetti, Capossela, PFM, Cammariere. Con un’esperienza trentennale, ha svolto tutti i ruoli nel live audio: dal coordinatore RF al fonico FOH. È stato titolare delle cattedre di Acustica ed Elettroacustica al Conservatorio Boccherini di Lucca e ha svolto docenze presso Live on Stage, Live Sound Education, MMI, 4CMP, Line Check Meeting e altre. Contribuisce alla conoscenza della sua specializzazione scrivendo numerosi articoli per riviste di settore (Backstage, Strumenti Musicali, Cubase Magazine, tra le atre).

 

 

 

 


GIORNALISMO MULTIMEDIALE: CARLO MASSARINI


Storico conduttore Radio Rai, dagli inizi degli anni 70, di trasmissioni nelle quali propone alcuni artisti ancora, in Italia, poco conosciuti come Bruce Springsteen, Eric Andersen, Tom Waits, Bob Marley, Joni Mitchell e soprattutto Jackson Browne, che Massarini ha il merito di aver introdotto in Italia traducendone alcuni testi in italiano. Anni dopo sarà proprio Massarini ad accompagnarlo nei primi concerti italiani e a intervistarlo in alcuni suggestivi scorci romani in uno special per Mister Fantasy, ‘Mister Fantasy and Mister Real’. Per Popster nel 1979 fa l’inviato a New York, prima di passare nel 1980 come collaboratore al Rolling Stone. Dal 1981 al 1984 è conduttore ed autore di Mister Fantasy, trasmissione di Rai 1 di oltre 150 puntate dedicata alla videoarte e al videoclip. Dal 1995 al 2002 conduce la trasmissione MediaMente, produzione televisiva di Rai Educational di approfondimento su Internet e le nuove tecnologie. Dal 16 gennaio 2013 conduce su Rai 5 la trasmissione Cool Tour Classic Rock, in cui si parla di connessioni tra passato, presente e futuro di musica rock e dintorni. Dal 21 gennaio 2014 conduce la trasmissione Ghiaccio Bollente, in onda sempre su Rai 5 tutte le notti a mezzanotte circa: introdotto il martedì e sabato dal Magazine GB, è un flusso notturno di concerti, documentari, film, dedicato alla musica a 360°: rock, blues, soul, jazz. Dall’ottobre 2014 conduce su Virgin Radio ‘Absolute Beginners’, pillole quotidiane sugli artisti ‘alle radici del rock’.